giovedì 23 Settembre 2021
Home / Corsi / Corso Python / Astro Pi 2021/2022: il tuo codice nello Spazio, sulla ISS!
Samantha Cristoforetti

Astro Pi 2021/2022: il tuo codice nello Spazio, sulla ISS!

Raspberry Pi in orbita!

Anche quest’anno ritorna l’Astro Pi Challenge, il concorso dedicato ai ragazzi fino ai 19 anni di età e alle loro scuole, che consente di imparare i rudimenti della programmazione, del physical computing e della scienza, tramite l’informatica, e di inviare il proprio lavoro in orbita, sulla ISS (Stazione Spaziale Internazionale).

Ecco un video in cui la futura comandante di missione della ISS, il nostro orgoglio italiano Samantha Cristoforetti, ci presenta il concorso e il nuovo hardware di Astro-Pi. Si, i Raspberry Pi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale sono stati aggiornati a livello hardware, per offrire ancora più opportunità a vostri progetti!

Il nuovo hardware

Astro Pi
I nuovi Astro Pi. credits: raspberrypi.org

Ora ogni unità Astro Pi è composta da 

  • Raspberry Pi 4 con 8GB RAM
  • Sense HAT con Dislay a matrice di LED e sensori
  • Raspberry Pi High Quality Camera
  • Acceleratore USB per il machine learning Google Coral 
  • Sensore di colore e luminosità
  • Sensore di movimento a infrarossi

il tutto racchiuso nell’iconico contenitore in alluminio “spaziale”.

Un salto di potenza incredibile e qualche “senso” in più per interagire con l’ambiente interno della ISS.

Astro Pi con Coral

LA SFIDA

Astro Pi è una sfida annuale di scienza e programmazione, riservata ai ragazzi. I vincitori potranno far eseguire i loro programmi a bordo della ISS, sotto la supervisione di un astronauta dell’ ESA (agenzia Spaziale Europea).
Purtroppo, da noi è ancora poco conosciuto. La formula è quella consolidata: due diverse missioni:  una non competitiva in cui tutti i partecipanti (fino a 14 anni) potranno avere in esecuzione il loro codice sulla ISS per trenta secondi e una per i ragazzi più grandi in cui il loro progetto avrà più spazio e potrà essere più complesso, in cui verranno scelti i progetti migliori. Il tuo progetto potrà girare sulla ISS! Nello spazio!
All’interno della competizione, infatti, sono state create due diverse missioni:

MISSION ZERO

Mission Zero è aperto a ragazze e ragazzi di età fino ai 19 anni provenienti dagli Stati membri dell’ESA o da Slovenia, Canada, Lettonia, Lituania o Malta. I partecipanti possono inviare le candidature individualmente o come parte di una squadra di 2-4 giovani. I partecipanti devono essere coordinati da un insegnante o mentore, che si occuperà di presentare i loro programmi.

Le iscrizioni per Mission Zero 2021/2022 sono aperte dal 13 settembre 2021 al 18 marzo 2022.

  • Puoi completare Mission Zero in circa un’ora.
  • Non hai bisogno di saper programmare per prendere parte a Mission Zero.
  • Se la tua squadra segue le linee guida, e il tuo codice non contiene errori, è garantito che verrà eseguito sulla ISS!

Scarica qui le linee guida ufficiali in italiano per Mission Zero

Visita qui la pagina di Astro Pi – Mission Zero

MISSION SPACE LAB

Mission Space Lab è aperto a team di 2-6 giovani di età pari o inferiore a 19 anni provenienti dagli Stati membri dell’ESA o da Slovenia, Canada, Lituania, Lettonia o Malta. Le squadre devono essere supervisionate da un insegnante o mentore, che presenterà i loro programmi. 

Le iscrizioni a Mission Space Lab 2021/2022 sono aperte dal 13 settembre al 29 ottobre 2021.

Kit Astro Pi ESA

I mentori di tutte le squadre la cui idea di esperimento è accettata nella Fase 2 della sfida riceveranno un kit Astro Pi per aiutare le loro squadre a progettare e testare i loro esperimenti sulla Terra, contenente:

  • Computer Raspberry Pi 4 con 4 GB di RAM
  • Raspberry Pi Sense HAT
  • Raspberry Pi HQ Camera
  • Sensore PIR
  • Obiettivo della fotocamera da 6 mm
  • Scheda microSD da 16 GB
  • Cavo HDMI
  • Alimentatore

Inoltre, i team che conducono esperimenti di machine learning riceveranno un acceleratore Google Coral.

I team che condurranno esperimenti che coinvolgono la fotografia IR riceveranno anche un filtro ottico rosso.

Scarica qui le linee guida ufficiali in italiano per Mission Space Lab

Visita qui la pagina di Asttro Pi – Mission Space Lab

Più informazioni

Tutti i dettagli e le spiegazioni delle missioni su https://astro-pi.org/, dove troverai anche delle risorse educative che possono guidare gli insegnanti.

Coinvolgi la tua scuola, o la scuola dei tuoi figli, è una occasione da non perdere! Porta alto il nome dell’ Italia, 400km in alto, assieme a Samantha Cristoforetti!

Se vuoi restare aggiornato, seguici anche sui nostri social: FacebookTwitterYoutube

Se vuoi anche trovare prodotti e accessori Raspberry Pi in offerta, seguici anche su Telegram!!

A proposito di Zzed

Zzed
Appassionato di informatica alternativa, ma perenne novellino di Linux..

Vedi Anche

Pico coding

Usare Raspberry Pi Pico con MicroPython

Come usare il Raspberry Pi Pico con MicroPython

Powered by themekiller.com