giovedì 21 Novembre 2019
Home / Corsi / Edugamers for Kids 4.0
Bambini dipendenti da videogames
©2019 by Crescere Insieme s.c.s.

Edugamers for Kids 4.0

La missione stessa della Raspberry Pi Fondation si basa sull’educazione e l’insegnamento. Noi di RaspberryItaly.com ne condividiamo la visione e lo scopo.

Per questo motivo ci fa piacere segnalarvi questa iniziativa italiana : EduGamers for kids 4.0 E’ un progetto di una Onlus Torinese: Crescere Insieme, attiva da oltre 40 anni nel settore dei servizi educativi.

Spesso, i videogiochi sono fonte di attrito tra due generazioni: genitori e figli, le quali vivono in maniera completamente differente questa esperienza. Edugamers for Kid 4.0 e anche noi, pensiamo che invece il videogame, se vissuto in modo responsabile, non solo non sia il demonio, ma che anzi possa avere delle grandi potenzialità educative.

Avvicinare genitori e figli usando i videogame come area di contatto, invece che come terreno di scontro, aiuterà i genitori a conoscere meglio i propri figli, e i ragazzi a giocare in modo più responsabile.

Cardine del servizio è la figura dell’EduGamer che gioca online con i ragazzi portando contenuti e intenzione pedagogica direttamente su un terreno – quello del mondo virtuale dei videogame – finora ritenuto dal senso comune e dalla maggior parte delle agenzie educative poco influente o addirittura nocivo per lo sviluppo e la crescita dei nostri ragazzi. 

Usare i videogame come baby-sitter , oppure vietarli del tutto per paura del gaming disorder (disturbo da videogiochi)? La giusta formula (e la più complicata) sta nel mezzo, e l’EduGamer aiuta a raggiungerla.

Il team progettuale è formato da educatori professionali con esperienza pluriennale, psicologi e gamer che offrono ai genitori alla ricerca di consigli un supporto per affrontare la paura del gaming disorder e per rendere evidenti le potenzialità dei videogiochi. 

Selezionato dalla Città di Torino come progetto di innovazione sociale da finanziare attraverso il crowdfunding, EduGamers for kids 4.0 si è aggiudicato la consulenza e il supporto gratuito dell’European Crowdfunding Center, il nuovo centro di competenze sul crowdfunding gestito da Guanxi, Fondazione Brodolini e soluzioni Turistiche integrate.

Se vi siete incuriositi, vi rimandiamo al sito ufficiale dell’iniziativa.

Se vuoi restare aggiornato, seguici anche sui nostri social: FacebookTwitter, Youtube, Telegram.  

A proposito di Zzed

Zzed
Appassionato di informatica alternativa, ma perenne novellino di Linux..

Vedi Anche

MagPi In Italiano! Numero 86: Poderosi Progetti Raspberry Pi

25 Poderosi progetti Raspberry Pi per maker esperti, I 10 migliori kit da gioco retrò, prepara il tuo costume di Halloween, impara a programmare con Scratch 3

Powered by themekiller.com