mercoledì 21 Aprile 2021
Home / Software / Ripristino SD a partire da backup tramite Clonezilla
digital storage

Ripristino SD a partire da backup tramite Clonezilla

In questa guida, tramite il software open source Clonezilla, effettueremo il ripristino di un backup, creando una nuova SD con il contenuto salvato precedentemente.

Vedi la guida precedente su “come effettuare il backup di una scheda SD mediante Clonezilla“.

Poiché faremo azioni che potrebbero danneggiare il vostro hardware o software, queste saranno riportate in grassetto.

Inizialmente si dovrebbe avere:

  • Clonezilla installato sulla Pusb (Pennetta USB)
  • SD di taglia uguale o maggiore di quella del backup
  • hard disk esterno con il backup salvato
  • personal computer che fa il boot dalla USB.

Successivamente, con attenzione, ripercorrere i passi della guida precedente fino ad arrivare a: “Adesso vengono proposte tutte le possibili azioni”.

Come anticipato, quando la directory è vuota, Clonezilla propone solo il salvataggio, adesso che nella directory c’è un file immagine, propone invece una serie di possibilità:

Quindi selezionare restoredisk e premere Invio

Dopodiché è richiesta l’immagine da ripristinare: essendocene una sola non c’è alternativa (se presenti più immagini decidere quale ripristinare). Premere Invio

Clonezilla chiede quale dei due dischi ripristinare. Come già detto la volta scorsa, sda è il pc, quindi con le frecce scegliere sdd (notate che indica anche la dimensione di 15GB) e premere Invio

Adesso Clonezilla chiede se verificare l’immagine, lasciare il default:

Dopo di ciò, Clonezilla chiede cosa fare quando avrà terminato il suo compito. Lasciare il default o cambiare a piacere quindi premere Invio

Adesso Conzezilla mostra l’istruzione che si potrebbe eseguire nella shell per effettuare il ripristino (altamente sconsigliato) quindi Invio

A questo punto, Clonezilla effettua una verifica dell’immagine, (il tempo necessario e di qualche minuto). Dopo di ciò, il software chiede l’autorizzazione a procedere. Questa autorizzazione è chiesta per ben 2 volte, avvisando sempre che il contenuto della SD verrà perso.

Prima volta: digitare y e poi Invio:

Seconda volta: digitare y poi Invio

Clonezilla scrive la SD. Nel giro di qualche minuto l’operazione termina e dovremo procedere sulla base della scelta precedente.

Qui termina la seconda parte della guida relativa al salvataggio e ripristino di una scheda SD. Spero possa essere utile. Se hai dubbi o problemi, parliamone nella discussione dedicata nel forum!

Alla prossima…

Se vuoi restare aggiornato, seguici anche sui nostri social: FacebookTwitterYoutube

Se vuoi anche trovare prodotti e accessori Raspberry Pi in offerta, seguici anche su Telegram !!

A proposito di arkkimede

arkkimede

Vedi Anche

Corso C

Lezione 4 – Le istruzioni condizionali ed i loop

In questa quarta lezione vengono esaminate le istruzioni condizionali (if, if else, switch) e come fare i loop (for, while, do while)

Powered by themekiller.com